Tue 22 May 2012

Ag. Territorio - Richiesta Unitaria 22 mag 12


unitari.png

Al Dott. Massimo Pietrangeli
Direttore Centrale Risorse Umane
Agenzia del Territorio
Largo Leopardi - ROMA


Oggetto :  Problematiche sospese del personale  -- Richiesta incontro .
In questo particolare momento politico ed economico, la cui delicatezza è a tutti nota, appare importante, in ragione degli impegni lavorativi sempre più pressanti a salvaguardia dei conti Pubblici, porre in essere tutte le possibili azioni aventi l'obiettivo di accelerare le procedure negoziali per ripartizione e la liquidazione del montante salario accessorio 2011.


[ Leggi tutto... ]



Agenzia delle Entrate: Esonero...interpretazione positiva dell'Agenzia - Prossimi pagamenti nel mese di Giugno 2012!


L'Agenzia delle Entrate, dopo un lungo confronto sul tema, interpreta positivamente la norma relativamente agli esoneri dando seguito, di fatto, alle richieste di "esonero" precedentemente bloccate (in allegato la comunicazione dell'Agenzia) .
Per quanto riguarda i pagamenti confermiamo quanto già previsto nel nostro comunicato del 16 aprile u.s. ovvero che nel mese di giugno:- verranno liquidati gli arretrati a coloro che hanno beneficiato della progressione economica (salvo criticità operative del Tesoro che farebbero eventualmente slittare questi al mese successivo).- a chi non ha beneficiato della progressione economica verrà liquidato il saldo della produttività collettiva anno 2010.- a tutti verrà liquidato l'acconto sulla produttività collettiva anno 2011.Si prevede, invece, per il mese di luglio il pagamento della produttività individuale 2010 in quanto legata alle trattative in sede locale del Fondo 2010.

esonero




Agenzia delle Entrate: Attentato a Brindisi e sisma in Emilia Romagna


IL CORDOGLIO DELLA UIL PER IL GRAVE ATTENTATO DAVANTI AD UNA SCUOLARiportiamo il testo del comunicato stampa della segreteria nazionale della UIL del 19 maggio:"La Segreteria nazionale della UIL esprime lo sgomento di tutti gli iscritti della  Confederazion e per il gravissimo attentato che ha colpito giovani alunne di una scuola di Brindisi. La viltà e l'efferatezza dell'atto scuotono la nostra coscienza civile. Ci affidiamo all'azione degli investigatori affinché siano assicurati alla giustizia gli attori del gesto criminale. Ma chiediamo a tutti i cittadini di farsi attivamente partecipi perché il corso della giustizia sia agevolato nel suo istituzionale svolgimento.Nell'esprimere la propria vicinanza e il proprio dolore alle famiglie colpite e nel dare la propria solidarietà alla comunità scolastica brindisina, protagonista di una stagione a sostegno della cultura della legalità, la UIL assicura la massima partecipazione alle iniziative che, unitariamente, saranno assunte in queste ore.

La Segreteria Nazionale UilPa Agenzia delle Entrate, inoltre, esprime la propria solidarietà per le popolazioni dell'Emilia Romagna colpite dal grave sisma di domenica notte.





Cerca


Sondaggio